La nostra pagina Facebook

Notizie

Un'esperienza corporea creativa:
CorpoGiochi a Scuola offre una giornata di formazione gratuita

CorpoGiochi a Scuola, progetto dell'associazione Cantieri Danza, offre una giornata di formazione gratuita domenica 19 marzo, dalle 10 alle 17, presso la palestra della scuola secondaria di 1° grado Mario Montanari di Ravenna (via Aquileia 31). Durante la giornata, condotta da Monica Francia, viene proposto l’insegnamento del programma di lavoro per classi prime di Scuola Primaria per diventare conduttori CorpoGiochi Primo Modulo.

Seguirà una prova sul campo – necessaria per la certificazione - con 5 incontri in una classe di Scuola Primaria del Comune di Ravenna, al termine dei quali il ciclo di formazione è compiuto ed è prevista la consegna del certificato di attitudine alla conduzione del metodo CorpoGiochi. Al momento dell’iscrizione alla giornata di formazione verrà inviato ai partecipanti il calendario delle classi prime che aderiscono al progetto nell’ anno scolastico 2016/17 in modo da potere scegliere in quale scuola si vuole sostenere la prova sul campo.

CorpoGiochi a Scuola è un percorso didattico che parte da un originale metodo di educazione al movimento e cerca di offrire un’inedita modalità di relazione fra i ragazzi, una maggiore consapevolezza di loro stessi e della loro emotività.

Per partecipare alla giornata di formazione gratuita è necessario:

-iscrizione obbligatoria al CSI - Centro Sportivo Italiano al costo di €10 da rimborsare a Cantieri durante la giornata di formazione      
-presentazione di un certificato medico per attivit
à non agonistica

-invio mail con i seguenti dati: nome e cognome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale, contatto mail, cellulare a Francesca Serena Casadio francescaserenacasadio@cantieridanza.org

Per maggiori informazioni:
ww.corpogiochiascuola.org / www.cantieridanza.org
Facebook: @corpogiochiascuola / @cantieridanza
Consigliamo, prima di partecipare al laboratorio, la visione del video CorpoGiochi® a Scuola, con la regia di Gerardo Lamattina: http://vimeo.com/15799983